FLASH INNOVATIONS si occupa dello sviluppo, produzione e commercializzazione di PRODOTTI e SERVIZI INNOVATIVI ad alto valore tecnologico nel campo INDUSTRIALE, AGRICOLO e delle FONTI ENERGETICHE.
 
Il prodotto principale di cui Flash Innovations è licenziataria esclusiva per produzione e vendita registrato sotto Marchio ARCOSTOP, brevettato a livello internazionale, è un sistema di rivelazione di archi elettrici in DC quale mitigazione di eventuali incendi che, se pur rari nei loro accadimenti, nel loro insorgere incontrollato, hanno spesso esiti devastanti.
 
Nel settore antisismico la società Flash Innovations srl SB propone il prodotto denominato SAFEKAT. Il SAFEKAT è un sistema di protezione contro la caduta di beni (anche museali), contenuti in teche ed elementi di arredo, e-o protegge apparati elettrici/elettronici quali apparati Server, ecc, da possibili guasti e/o rotture causate da eventi sismici; esso è in corso di sviluppo.
 
Altri prodotti sui settori agricolo ed ambientale, sono in fase di sviluppo e ricerca.
Visita il sito di

L’ARCO ELETTRICO IN UN SISTEMA FOTOVOLTAICO PUÒ CAUSARE INCENDI

Arcostop è la soluzione
Arcostop sistema di rilevazione e mitigazione di archi elettrici serie può essere installato sia in retrofit, ovvero in sistemi fotovoltaici già esistenti, senza modificarne il disegno originale, sia in sistemi in costruzione, ovvero nuovi.

Il rilevatore Arcostop è eccezionalmente affidabile, non dà falsi allarmi.

Nel 2018 è stato testato con esito positivo presso l’Istituto Fraunhofer ISE di Friburgo sulla base degli Standard americani UL1699B.
Gallery del prodotto

GLI INCENDI NEI SISTEMI FOTOVOLTAICI SONO CAUSATI PRINCIPALMENTE DAGLI ARCHI ELETTRICI

Le cause più frequenti risultano derivare da carenti manutenzioni quali serraggio difettoso dei morsetti , giunzioni difettose, cavi degradati anche a causa dell’esposizione agli agenti atmosferici, ecc…

I sistemi fotovoltaici installati su edifici industriali e commerciali introducono dei rischi relativamente nuovi che non sono controllati da sistemi di protezione antincendio convenzionali. Gli incendi possono verificarsi in zone calde e incendiare materiale combustibile che si trova nelle vicinanze, provocando situazioni pericolose, anche per le persone. Quando sorge un arco, il sistema Arcostop riscontra una frequenza anomala e rimuove velocemente l’arco prima che si verifichi un innesco tramutabile in incendio.
Arcostop può rivelare archi “serie” derivanti da componenti in qualsiasi punto del circuito DC del sistema fotovoltaico sotto controllo.
Il sistema ARCOSTOP si compone di sensori toroidali da porre sui cavi di stringa dell’impianto fotovoltaico e connessi a schede elettroniche posizionate entro appositi quadri elettrici. La continuità di servizio può essere garantita da batterie in tampone

ARCOSTOP permette di anticipare l’innesco di incendio causato da archi elettrici, tarando l’apparato in tempo e frequenza , riduce i falsi allarmi. Con la taratura in campo è in grado di individuare le frequenze su cui intervenire tempestivamente.

ARCOSTOP comanda l’apertura del dispositivo di protezione esistente sul lato DC oltre a segnalare l’evento, sia visivamente tramite l’accensione di un led rosso, sia inviando un messaggio vocale.

ARCOSTOP è l’alternativa a minor costo e più efficace rispetto alla soluzione canonica che prevede l’interposizione tra la copertura e i pannelli fotovoltaici di uno strato EI 30 con “layer” incombustibile come previsto dalla Circolare VVF del 4 maggio 2012.
Torna su
Utilizziamo i cookie, se vuoi avere più informazioni tocca quiOk
cross